Herman Medrano

And The Groovy Monkeys

Te toca ti

01. Liberassion

02. Come un peraro

03. Bea fioi

04. Faccia de merda

05. 20.000 nutrie

06. No se poe petenai

07. Opus Dei

08. Organico da panico

09. Te toca ti

10. Benvenuti in veneto

11. Tanto cantando

12. 1.000 km

13. Va lavorare

14. Te par de faghea

15. Mooona

16. Emigrassion

17. Spaco tuto

18. Te ghe un sarveo

19. Cruscotto

20. Seto quanti


Descrizione

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Dopo 8 anni densi di concerti ed incontri con la gente, queste 20 nuove tracce fanno il punto della situazione. Nessun dubbio sin dal titolo: Te toca ti, “Tocca a te”.

Sarà il momento per Medrano di raccogliere un frutto che dovrebbe essere ormai maturo? O forse “te toca ti” non sta ad indicare che è arrivato il tuo turno, bensì che sei obbligato a farlo, che ora devi e non puoi tirarti indietro? O magari c’è qualcosa che ancora “te toca ti”, che dentro di te ha un effetto inaspettato e genera reazioni a volte insospettabili, provocando e mettendo in luce aspetti della tua intimità che spesso rimangono celati? Sovente le situazioni e i concetti che Herman snocciola, nel disco come durante i concerti, sono gli stessi che “te toca ti”, che prima o poi anche a te succedono.

Quarto lavoro in lingua veneta, il settimo della carriera del rapper della Riviera del Brenta. Un lavoro complesso e al contempo di disarmante semplicità. Occhi aperti sul veneto medio contemporaneo e i suoi più caratteristici comportamenti, orecchi puntati per coglierne le aspettative, pensieri rivolti alla strada che volente o nolente dovrà percorrere.

Il piatto questa volta è davvero ricco, con una doppia spruzzatina di rime giustamente caustiche! Il tutto servito con la classica ironia che oramai lo contraddistingue. Le produzioni musicali sono come sempre hip hop, con un occhio di riguardo al reggae e al dub, rafforzate dagli scratches di DJ Tech.

Mixato e masterizzato da DJ T presso gli 1MIX2 Studios.
Pubblicato in giugno 2009 sotto Funk Freakaz. Distribuito da Vibra Records.